Filtra: A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z | 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9




warp
wayangbali
wayangmalesia
where
worldmusic
woyzeck
Woyzeck on the Highveld


Home | Lista Eventi

  STAMPA



Cartellone 2002




WOYZECK
Teatro Valle, 11, 12, 13 ottobre 2002 Testo Georg Büchner
Regia, luci, scene Robert Wilson
Co-disegno luci A. J. Weissbard
Musica e testi Tom Waits, Kathleen Brennan
Adattamento Wolfgang Wiens, Ann-Christin Rommen
Traduzione danese Peter Laugesen
Assistente alla regia Ann-Christin Rommen, Bill Holmerg
Costumi Jacques Reynaud

Interpreti Jeans Jørn Spottag (Franz Woyzeck), Kaya Brüel (Marie), Morten Eisner (il Dottore), Marianne Mortensen, Ole Thestrup (Il Capitano), Ann-Mari Max Hansen (Margreth), Morten Lützhøft (Andres), Benjamin Boe Rasmussen (Karl, un idiota), Tom Jensen (Tamburmaggiore), Troels II Munk (Imbonitore), Louise Hansen, Morten Thorup Kodal, Nicolaj Darre, Anders Thorup Jensen, Bent Larsen, Siska Methe Katrine Rasmussen, Andreas Møllerøj

Interpreti (musicisti) Bent Clausen (direzione, pianoforte, marimba, banya, batteria, percussioni), Bebe Risenfors (armonica, organetto di barberia, campana, clarinetto, tromba, tuba, trombone, percussioni), Johan Norberg (trombone, tuba, percussioni), Berit Hessing (violoncello), Hugo Rasmussen (contrabbasso), Peter Fuglsang (sassofono contralto e tenore, clarinetto basso, flauto, flauto piccolo)

Produzione Betty Nansen Teatret con The Danish Ministry of Culture, The Danish Secretariat for International Cultural Relations, The Danish Theatre Council, Greater Copenhagen Authority, The BG Foundation, MA Lighting and Sennheiser

Durata 2 ore circa

Büchner, Wilson, Waits: sul palcoscenico del Teatro Valle si realizza un incontro unico, un esperimento teatrale multidimensionale che fa della pluralità dei linguaggi il suo punto di forza decisivo.
Attorno al Woyzeck, assoluto e perturbante capolavoro, si sono mossi in assoluta simbiosi Robert Wilson, regista noto in tutto il mondo per la sua rivoluzionaria concezione della luce e della composizione dell'immagine, e Tom Waits, musicista dalla voce inconfondibile e dallo stile burbero e romantico, cinico ed idealista. Ne è nato uno spettacolo, esteticamente sofisticato nelle linee e profondamente umano nella espressione, in cui la recitazione composta, a volte straniata, degli attori del danese Betty Nansen Teatret traccia personaggi del tutto organici, definiti nella linea interiore ed esteriore.
Considerato a buon diritto tra le innovative pièce del teatro tedesco dell’ottocento, Woyzeck rivive in questo allestimento in tutta la sua attualità e in tutta la sua capacità di parlare all’uomo moderno, grazie ad un singolare incontro di fantasia, rigore, coraggio e talento che, giocando liberamente, ha saputo ri-raccontare una storia universale.

indice per artisti
indice per eventi
indice edizioni

photogallery


| Altri
Stagione: 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 00 | 01 | 02 | 03 | 04 | 05 | 06 | 07 | 08 | 09 | 10 | 11 | 12
Romaeuropa.net | Newsletter | Privacy | Note Legali | Contatti | Chi siamo | Sponsor e Partner | Credit
Fondazione Romaeuropa P.IVA 03830181008