Filtra: A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z | 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9




UN FLAUTO MAGICO DA WOLFGANG AMADEUS MOZART
uk
ulisse
ulysse
unde
uovo
Uprising | In your rooms


Home | Lista Eventi

  STAMPA



Cartellone 2004




UNDESIRABLE ELEMENTS – UE 92/02
Teatro Palladium, 15, 16, 17 ottobre 2004 Di Ping Chong e Talvin Wilks
Con Ping Chong, Angel Gardner, Leyla Modirzadeh, Tania Salmen, Tek Tomlinson
Spettacolo in inglese con sottotitoli in italiano.
Durata 90 minuti

Nato nel 1992 come installazione per una galleria d’arte di New York, Undesirable elements subisce una serie di trasformazioni stilistiche che lo rendono infine un autentico spettacolo. I protagonisti, cinque non-attori, sono persone comuni che vivono negli Stati Uniti, un paese diverso da quello d’origine. Un giapponese (Ping Chong), una donna israelo-iraniana, una venezuelana-libanese, una statunitense del sud di madre ebrea e padre di colore ed un americano del midwest di origine etiope sono sul palcoscenico, seduti in fila, a semicerchio, davanti ad un leggio: è questo il giardino zen – 250 chili di blocchi di sale e uno schermo a forma di uovo su cui sono proiettati i sottotitoli – che Ping Ghong ha creato per il suo dialogo fra le differenze.
E mentre i cinque non-attori si raccontano, a poco a poco emerge un intreccio di storie, idee e visioni del mondo sempre diverse e sempre uguali: le vie sono tante, ma l’uomo uno solo.
«Qual è l’identità di una persona che vive in un paese diverso dal proprio? Chi determina chi è un americano?».
Undesirable elements, l’originale incrocio fra teatro e docu-drama, riflette sull’immigrazione–emigrazione, su quella diversità ed alterità che è ricchezza, e sull’identità infine di chi sembra sempre essere straniero – e questo non ci ricorda forse le tristi parole di Stravinskij?

indice per artisti
indice per eventi
indice edizioni

photogallery


| Altri
Stagione: 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 00 | 01 | 02 | 03 | 04 | 05 | 06 | 07 | 08 | 09 | 10 | 11 | 12
Romaeuropa.net | Newsletter | Privacy | Note Legali | Contatti | Chi siamo | Sponsor e Partner | Credit
Fondazione Romaeuropa P.IVA 03830181008