Filtra: A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z | 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9




NASDAQ MATCH 0.2
naturalmentetua
neues
nioc
Nomad Voices of Central Asia
nono
nordico97
Not for Piano
notteconrossellini
nottejazz
nottetango
nottidelflamenco
notturni
nousnesommes
novitango
Nude
nuitasaintgermain
nuovascena92
nuovascenavideo
nuovesinc98
nuovisp5
nuovisp92
nuovisp93
nuovispComp
nuovispComp92
nuovispComp93
nuovispKur
nyman
nymanarabo


Home | Lista Eventi

  STAMPA



Cartellone 1991




NUOVI SPAZI MUSICALI -
5 CONCERTI
Accademia di Ungheria Palazzo Falconieri,
10, 13, 17, 20, 24 giugno 1991

Evento
Rassegna stampa

Nuovi Spazi Musicali

RECITAL DI GYÖRGY KURTÁG E MARTA KURTÁG
Pianoforte György Kurtág e Marta Kurtág
Musica György Kurtág (brani dall’opera Játékok)
presenta Pietro Acquafredda
10 giugno

RECITAL DI MARCELLA CRUDELI, LUIGI LANZILLOTTA, CORRADO CANONICI
Musica Luis De Pablo (Ofrenda per violoncello solo); Joanna Bruzdowics (Stigma per violoncello solo), Hans W. Henze (S. Biagio, 9 agosto, ore 12.07, ricordo per contrabbasso solo), Nicolas Maw (The old king’s lament, per contrabbasso solo), Fernando Mencherini (Il codice, per contrabbasso solo), Barbara Kolb (Appello, per pianoforte solo), Aurelio Samorì (Invenzione per Marcella, per pianoforte solo), Riccardo Piacentini (Beaux gestes, per pianoforte solo)
Pianoforte Marcella Crudeli
Violoncello Luigi Lanzillotta
Contrabbasso Corrado Canonici
Presenta Riccardo Bianchini
13 giugno

CIRO SCARPONI - QUARTETTO CLARAVOCE - NOVO PARNASO
Musica Davide Anzaghi (Airy, 2 studi da concerto per clarinetto solo), Pippo Molino (Radici, per clarinetto solo), Giampaolo Coral (Raps VIII, per clarinetto solo), Paolo Ricci (Il risveglio, la danza, il grido, per quartetto di clarinetti), Marino Baratello («Der himmel steht in flammen...» grande madrigale, per 6 voci miste a cappella), Piero Arcangeli (Cinque arie di sortita di Attilio Lolini, per 4 clarinetti e 5 voci), Francesco Pennisi (Purpureas rosas, per 4 clarinetti e 3 voci), Mauro Bortolotti (Nil lascivius est Charisiano, 5 epigrammi da Marziale, per 4 clarinetti e 5 voci)
Clarinetto Ciro Scarponi
Quartetto Claravoce Piero Vincenti, Marco Palazzetti, Emanuela Sinigaglia, Catia Zaganelli
Novo Parnaso F.M. Saracchini, G.Rossi, S. Pelacchi, S. Maccabei, U.Rinaldi, M. Cascianelli
Direttore Vittorio Bonolis
Presenta Giancarlo Simonacci
17 giugno

EDER QUARTET – TIZIANA MONETA
Musica Pieralberto Cattaneo (Quelques rien pour quatuor), Sonia Bo (Quartetto), Ada Gentile (Quartetto I), Vittorio Fellegara (Primo vere, per pianoforte e quartetto d’archi), György Selmeczi (Quartetto n.3), György Ligeti (Quartetto n.1)
Eder Quartet Janos Selmeczi (violino), Peter Szúts (violino), Sándor Papp (viola), György Eder (violoncello)
Pianoforte Tiaziana Moneta
Presenta Enrico Marocchini
20 giugno

RECITAL PARNASSUS ENSEMBLE
Parnassus Ensemble Peter Sheppard (violino) Susan Knight (viola), Philip Sheppard (violoncello), Janne Thomsen (flauto), Robert Ault (clarinetto), Aaron Shorr (pianoforte)
Musica George Benjamin (Sotileges, per pianoforte solo), Béla Bartók (Sonata n. 1, per violino e pianoforte solo), Sylvano Bussotti (Phrase a trois, per viola, violino e violoncello), David Matthews (Clarinet quartet per clarinetto, violino, viola e violoncello), Thea Musgrave (Chambert concerto n.2), Michael Torke (The yellow pages)
Presenta Maurizio Prosperi
24 giugno


Una novità significativa per questa XII edizione della rassegna “Nuovi Spazi Musicali”, ideata da Ada Gentile, è consistita nell’apertura al panorama compositivo europeo. La precedente edizione era infatti incentrata attorno esclusivamente a musicisti italiani ed ungheresi. Tuttavia, nonostante l’allargamento, la linea guida della rassegna continua a rimanere fedele a se stessa: affiancare a professionisti affermati, artisti emergenti sia sul piano compositivo che interpretativo, nel desiderio di dare impulso ad un fertile dialogo e scambio.
La manifestazione è stata aperta da György Kurtág, considerato uno dei più interessanti compositori ungheresi: per la prima volta a Roma ha presentato, con la moglie Marta, alcuni brani da Játékok (Giochi), circa trenta frammenti che riecheggiano, “giocando” in modo inedito ed evocativo, sonorità di Bach, Scarlatti e Stravinskij. Un vero esempio della sua poetica del frammento e della miniaturizzazione ricomposta in opera.
Il secondo concerto ha voluto invece mettere insieme sulla scena esecutori italiani piuttosto noti, quali la pianista Marcella Crudeli ed il violoncellista Luigi Lanzillotta, con l’emergente contrabbassista Corrado Canonici dal curriculum già denso di impegni e con la preferenza per un repertorio principalmente contemporaneo.
Il clarinettista Ciro Scarponi, la cui fama interpretativa è dovuta alle sue doti di inventiva e ricerca sonora, ha affiancato, per la terza serata, due ensemble perugini: il quartetto di clarinetti Claravoce (da tempo noto per il repertorio di musica settecentesca) ed il quintetto vocale Novo Parnaso, segnato da una specifica attenzione ai compositori contemporanei, dei quali esegue spesso opere inedite.
L’Eder Quartet di Budapest, la cui nascita nel 1973 è dovuta all’iniziativa di alcuni allievi della prestigiosa Accademia di Musica Franz Liszt, ha accompagnato il pianoforte di Tiziana Moneta (nota soprattutto per le sue interpretazioni di musica contemporanea) nell’esecuzione di autori italiani ed ungheresi, quasi tutti al debutto italiano.
La rassegna è stata chiusa dal Parnassus Ensemble, allora giovanissimo gruppo (si era infatti formato nel 1984) dalla storia interpretativa già ricca di esecuzioni difficili e complesse tali da renderlo un ensemble particolarmente amato dai compositori che, per i suoi elementi, hanno creato appositamente delle opere.

I cinque concerti sono stati introdotti da cinque musicologi, non perché la musica debba sempre essere spiegata, ma per cogliere più a fondo rimandi, risonanze ed associazioni spesso non immediate per un orecchio non abituato.


indice per artisti
indice per eventi
indice edizioni

photogallery


| Altri
Stagione: 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 00 | 01 | 02 | 03 | 04 | 05 | 06 | 07 | 08 | 09 | 10 | 11 | 12
Romaeuropa.net | Newsletter | Privacy | Note Legali | Contatti | Chi siamo | Sponsor e Partner | Credit
Fondazione Romaeuropa P.IVA 03830181008