Filtra: A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z | 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9




ma
Madeleine
mahabhaCine
mammame
Mannarino dj guests Bar della Rabbia Groove live concert dj set
Marc Ducret in concert
mariacallas
martha
martiredesaintsebastien
mass
melies
melologo
METAL MUSIC MACHINE
METROPOLIS
mihannovistobaciare
missione
missk
mix
MO
monsters
morais
morgana
mortderire
mostrabors
musica900
musicaeliberta
musicafarnese
musicamed
musicarussia
musicaXXI
musicaXXI02
musicaXXI03
musichedellarivoluzione
musichediff
musichestep
musicheviag


Home | Lista Eventi

  STAMPA



Cartellone 1994




VIAGGIO NELLA MUSICA MEDITERRANEA

Villa Massimo, 7, 8, 12, 14, 19, 21, 22 luglio 1994
Evento

Programma
Voci Mediterranee

Una piccola, ma ricca rassegna musicale, vede avvicendarsi sei artisti provenienti da sei diverse nazioni dell’area mediterranea.
Al gruppo spagnolo Ketama, dall’omonima città marocchina, considerato dalla critica musicale una delle espressioni più interessanti del “nuovo flamenco”, è seguito, in rappresentanza dell’Italia, il gruppo ‘E Zezi, formato da operai, studenti, lavoratori, musicisti, con un repertorio di tammurriate e canzoni ispirate alla tradizione popolare napoletana e nutrito da temi sociali e politici. E mentre il cantante tunisino Lofti Bushnaq, apprezzato per la particolare versatilità vocale, spazia dal repertorio arabo-andaluso della tradizione tunisina (il malouf) alla scuola siriana ed egiziana (del mawwal, del dawr e del muwashshah), Najat Aatabou, una delle voci più rappresentative del Marocco, canta, sia in arabo che nella lingua nativa, la vita e la dura condizione delle donne marocchine, con canzoni che arrivano dritto al cuore. E dall’Algeria, arriva un vero mostro sacro della sana’a, tradizione musicale araba-andalusa, Mohammed Khaznadji, la cui voce virtuosa ed agile ne ha fatto uno dei massimi interpreti della musica maghrebina.
A chiudere infine questo viaggio attraverso la musica mediterranea, il suono delicato del liuto alternato a quello aspro proprio di alcuni strumenti della tradizione popolare egiziana, abilmente interpretato da Georges Kazazian e dal suo Ensemble Sabil.

indice per artisti
indice per eventi
indice edizioni

photogallery


| Altri
Stagione: 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 00 | 01 | 02 | 03 | 04 | 05 | 06 | 07 | 08 | 09 | 10 | 11 | 12
Romaeuropa.net | Newsletter | Privacy | Note Legali | Contatti | Chi siamo | Sponsor e Partner | Credit
Fondazione Romaeuropa P.IVA 03830181008