Filtra: A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z | 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9




ma
Madeleine
mahabhaCine
mammame
Mannarino dj guests Bar della Rabbia Groove live concert dj set
Marc Ducret in concert
mariacallas
martha
martiredesaintsebastien
mass
melies
melologo
METAL MUSIC MACHINE
METROPOLIS
mihannovistobaciare
missione
missk
mix
MO
monsters
morais
morgana
mortderire
mostrabors
musica900
musicaeliberta
musicafarnese
musicamed
musicarussia
musicaXXI
musicaXXI02
musicaXXI03
musichedellarivoluzione
musichediff
musichestep
musicheviag


Home | Lista Eventi

  STAMPA



Cartellone 1990




MAHABHARATA
Versione cinematografica

Villa Medici, 16, 17 luglio 1990

Evento

Il Mahabharata
Regia Peter Brook
Sceneggiatura Peter Brook, Jean-Claude Carrière, Marie-Hélène Estienne
Fotografia William Lubtchansky
Montaggio Nicolas Gaster
Musica Toshi Tsuchitori, Djamichid Chemirani, Kudsi Erguner, Kim Menzer, Mahmoud Tabrizi-Zadeh, Sarmilla Roy (interprete canzone), Philippe Eidel (produzione)
Suono Daniel Brisseau, Dominique Dal masso
Costumi Chloe Oboloensky

Interpreti Bruce Myers, Andrzej Seweryn, Yoshi Oida, Urs Bilher, Ryszard Cieslak, Georges Corraface, Mamadou Dioumé, Miriam Goldschmidt, Jeffrey Kissoon, Sotigui Kouyate, Vittorio Mezzogiorno

Produttori Michel Propper, Christine Raspillère (direttore di produzione), Michael Birkett, Harvey Lichtenstein, Michael Kustow
Produzione (1989) Channel Four Television, The Brooklyn Academy of Music, Les Productions du 3ème tage
Durata 171’

Trascrizione cinematografica dell’omonimo e celeberrimo spettacolo teatrale del 1985 (ridotta rispetto alle sei ore concepite originariamente per la televisione), Il Mahabharata di Peter Brook è stato presentato in una suggestiva proiezione di mezzanotte: l’obiettivo - oltre l’omaggio ad un maestro del teatro del Novecento - è stato quello di completare il viaggio che questa edizione 1990 ha compiuto intorno allo spettacolo tradizionale del sud-est asiatico ed al Ramayana, poema epico che, proprio insieme al Mahabharata, ne costituisce le più profonde radici culturali.
Di lunghezza sterminata (ben quindici volte la Bibbia), mai tradotto per intero in una lingua occidentale per la sua estensione e complessità, il Mahabharata è stato rielaborato da Brook con intelligenza e profonda conoscenza del mondo culturale cui fa riferimento: ne è nata un’opera incredibilmente suggestiva e di grande raffinatezza formale, la cui semplicità – frutto della più grande maestria – è dovuta all’eccezionale cast di attori, provenienti da sedici paesi diversi e capaci di restituire la ricchezza polifonica e spirituale del testo di partenza.


indice per artisti
indice per eventi
indice edizioni

photogallery


| Altri
Stagione: 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 00 | 01 | 02 | 03 | 04 | 05 | 06 | 07 | 08 | 09 | 10 | 11 | 12
Romaeuropa.net | Newsletter | Privacy | Note Legali | Contatti | Chi siamo | Sponsor e Partner | Credit
Fondazione Romaeuropa P.IVA 03830181008