Filtra: A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z | 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9




gardenparty
gewege
giovanna
giro
Glass Tooth
go
granballo
grandtour
GRCOP.beethoven
GRCOP.inlets2
great
gruppiemusiche
gruppostrumentale
guardiano


Home | Lista Eventi

  STAMPA



Cartellone 2001




GRAN BALLO - Danze da vedere e da danzare
Teatro India, 11 novembre 2001 Ideazione José Montalvo, Dominique Hervieu
Assistenti Carlo Diaconale, Chantal Loïal, Sabine Novel
Ensemble Compagnia Montalvo-Hervieu (con la partecipazione della Compagnia Dife-Kako)
Direzione tecnica Yves Favier
Regia generale Vincent Paoli
Regia luci Patrice Goigoux
Regia palcoscenico Jean Paul Bonnefond, Karine Fourniols
Regia suono Patrick Arnault

Produzione Fondazione Romaeuropa – Romaeuropa Promozione Danza, in collaborazione con IUSM (Istituto Universitario di Scienza Motorie), Centre Chorégraphique National de Créteil et du Vla-de-Marne e con il sostegno di AFAA e dell’Ambasciata di Francia in Italia

Lo spettacolo della Compagnia Montalvo-Hervieu avrebbe dovuto inaugurare il Festival il 12 settembre 2001, ma, in segno di lutto per l’attentato alle Twin Towers avvenuto il giorno precedente, l’apertura è slittata al 19 con La tribù IOta di Francesca Lattuada. Il Gran Ballo diventa dunque l’evento di chiusura di questa edizione, ospitato in via eccezionale dal Teatro India: uno spettacolo che nelle intenzioni di José Montalvo e di Dominique Hervieu (che insieme dirigono dal 1998 il Centre Chorégraphique National de Créteil et du Vla-de-Marne) vuole restituire al pubblico il piacere puro della danza, attraverso una scrittura coreografica semplice e coinvolgente al tempo stesso, capace di mescolare stili e linguaggi diversi lavorando, come puntualizza Montalvo, su un «barocco senza tempo, che supera il barocco storico, ossia sull’arte della differenza», e secondo i dettami di un «processo creativo [che] ricorda quello dei dadaisti: il gusto per l’eterogeneo, per le frontiere instabili, per la poesia e la letteratura, per l’ironia e la percezione critica» (José Montalvo).
Ne nata una festa trascinante in cui a trionfare è stato l’eterno linguaggio del corpo, capace di comunicare oltre ogni frontiera ed estetica.

indice per artisti
indice per eventi
indice edizioni

photogallery


| Altri
Stagione: 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 00 | 01 | 02 | 03 | 04 | 05 | 06 | 07 | 08 | 09 | 10 | 11 | 12
Romaeuropa.net | Newsletter | Privacy | Note Legali | Contatti | Chi siamo | Sponsor e Partner | Credit
Fondazione Romaeuropa P.IVA 03830181008