Filtra: A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z | 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9




CANTO FERMO INCANTO - B-A-C-H L ARTE DELLA FUGA
cabiria
calambre
callcalmo
cantastorie
cantateinscena
cantico
Cantieri TEMPS D'IMAGES 2009 e Temps d'écoles d'images
cantoesiliato
cantosard
carmen
casa
casadesusDukas
Cassius dex n fx full live set
cavalieri
celluloidflesh
cerv
chaslinDusapin
cher
children
chronica
cinelatino
cinemaerivoluzione
circulodemadrid
city
compAccademia
compositorivilla
concerto2e2m
concertoambrosini
concertomaras
concertoRAI
concertoterracini
conf
contemp97
contemp99
Corbeau
correvacome
cost
cyp


Home | Lista Eventi

  STAMPA



Cartellone 1987




CONCERTO SU MUSICA DI JOLAS, SINGIER, HUREL, GRISEY, MANOURY
Villa Medici, 8 luglio 1987
Evento
Rassegna stampaMusica Betsy Jolas (How Now), Jean Marc Singier (Blocs en vrac de bric et de broc, Rouages d’œillades, voire...), Philippe Hurel (Pour l’image), Gérard Grisey (Talea), Philippe Manoury (Instantanées)
Ensemble Ex Novo Ensemble
Direzione orchestra Claudio Ambrosini
Solisti Aldo Orvieto, Daniele Ruggieri, Davide Teodoro, Carlo Lazari, Carlo Teodoro

Il maggiore ensemble italiano per il repertorio contemporaneo ha interpretato le creazioni di alcuni interessanti compositori della scena attuale. Il denominatore comune del programma, in linea con lo spirito di questa edizione 1987 del Festival, rimane il ruolo svolto da Villa Medici e dal Prix de Rome nell’ambito della musica internazionale: Grisey (nel 1982), Hurel e Singier (nel 1986) sono stati borsisti a Villa Medici, senza dimenticare che Claudio Ambrosini, direttore e fondatore dell’Ex Novo Ensemble, è stato il primo musicista non di origine francese ad esservi accolto. A loro si aggiungono Betsy Jolas, docente di analisi e composizione al Conservatorio di Parigi e tra i più stravaganti compositori francesi contemporanei, e Philippe Manoury, di cui viene presentato Instantanées, collage musicale di pezzi per vario organico la cui prima rappresentazione è avvenuta nel 1985 a Baden-Baden, in un concerto dedicato ai sessant’anni di Pierre Boulez. Il concerto ha voluto essere una panoramica vitale ed eterogenea tale da coprire oltre dieci anni di ricerca musicale, da How Now della Jolas, in prima a Parigi nel 1974, a Talea di Grisey, scritto su commissione di Radio-France e rappresentato proprio nel 1987 in Francia, Gran Bretagna e Finlandia.

indice per artisti
indice per eventi
indice edizioni

photogallery


| Altri
Stagione: 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 00 | 01 | 02 | 03 | 04 | 05 | 06 | 07 | 08 | 09 | 10 | 11 | 12
Romaeuropa.net | Newsletter | Privacy | Note Legali | Contatti | Chi siamo | Sponsor e Partner | Credit
Fondazione Romaeuropa P.IVA 03830181008