Filtra: A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z | 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9




CANTO FERMO INCANTO - B-A-C-H L ARTE DELLA FUGA
cabiria
calambre
callcalmo
cantastorie
cantateinscena
cantico
Cantieri TEMPS D'IMAGES 2009 e Temps d'écoles d'images
cantoesiliato
cantosard
carmen
casa
casadesusDukas
Cassius dex n fx full live set
cavalieri
celluloidflesh
cerv
chaslinDusapin
cher
children
chronica
cinelatino
cinemaerivoluzione
circulodemadrid
city
compAccademia
compositorivilla
concerto2e2m
concertoambrosini
concertomaras
concertoRAI
concertoterracini
conf
contemp97
contemp99
Corbeau
correvacome
cost
cyp


Home | Lista Eventi

  STAMPA



Cartellone 1991




CALL; CALMO; OFANIM
Villa Massimo, 22 giugno 1991
Evento
Rassegna stampa

Calmo
Ofanim
Musica Luciano Berio (Call; Calmo; Ofanim) Paul Roberts (Align)
Direttore Luciano Berio
Interpreti Orchestra Giovanile Italiana; The Finchley Children’s Music Group; Tempo reale (per la realizzazione tecnica)
Soprano Luisa Castellani
Mezzosoprano Esti Kenan
Percussioni Daniele Grassi, Giovanni Tamborrino
Clarinetto Vincenzo Perrone
Trombone Michele Lo Muto
Pianoforte Paul Roberts
Maestro del Coro Roland Corp

Presso Villa Massimo, sede dell’Accademia Tedesca, una serata dedicata quasi esclusivamente a Luciano Berio, protagonista nella veste di compositore e direttore d’orchestra. Il concerto è stato aperto da Call, per quintetto d’ottoni, che come «una breve cerimonia musicale, è», secondo Berio, «un appello rivolto al pubblico, un invito all’ascolto prima che cominci la festa». Dopo aver risvegliato l’attenzione del pubblico quindi, il compositore ha diretto Align di Paul Roberts, collaboratore di Berio al Centro Tempo Reale di Firenze. La pronuncia di Align che richiama quella di “a line” in inglese e “allein” in tedesco, svela il senso costruttivo ed il significato nascosto dell’opera: percorsi individuali allineati sono gli elementi che creano la musica, mentre un susseguirsi in verticale di note genera l’armonia.
La serata è proseguita con Calmo, omaggio di Berio all’amico e collega Bruno Maderna, interpretatO dalla Orchestra Giovanile Italiana, a cui si è aggiunta la voce di Luisa Castellani su versi tratti dall’Odissea di Omero, da alcune liriche greche, dal Cantico dei Cantici e da Edoardo Sanguineti.
La conclusione è stata un nuovo percorso attraverso il suono e la parola “sacra”: il mezzosoprano Esti Kenan ed il coro The Finchley Children’s Music Group hanno infatti interpretato Ofanim - in questo 1991 per la prima volta integralmente -, un’opera che si alimenta di frammenti tratti dall’Antico Testamento (Libro di Ezechiele e Cantico dei Cantici).
Il Centro Tempo Reale ha preso parte a tutta la serata attraverso una riproduzione amplificata e computerizzata della fonte sonora che ha permesso a Berio di intervenire sul suono producendo nuovi effetti timbrici. Ne è risultata una sollecitazione percettiva per il pubblico, completamente avvolto dalla materia sonora, in uno spazio irreale.

indice per artisti
indice per eventi
indice edizioni

photogallery


| Altri
Stagione: 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 00 | 01 | 02 | 03 | 04 | 05 | 06 | 07 | 08 | 09 | 10 | 11 | 12
Romaeuropa.net | Newsletter | Privacy | Note Legali | Contatti | Chi siamo | Sponsor e Partner | Credit
Fondazione Romaeuropa P.IVA 03830181008