Filtra: A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z | 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9




achterland
acustica
afectos
afg
agon
aguilles
alexeev
alladeen
alle
alterego98
amelia
amorproprio
another
arabesque
armonieXX
arsa
aslongastheworld
atoun
attrito
aziziavecamour


Home | Lista Eventi

  STAMPA



Cartellone 2000




ARABESQUE; SYZYGY; ESPLANADE
Teatro Olimpico, 2, 3 novembre 2000 Coreografia Paul Taylor
Ensemble Paul Taylor Dance Company

ARABESQUE (1999)
Musica Claude Debussy
Costumi Santo Loquasto
Luci Jennifer Tipton
Produzione Università dell’Iowa, Paul Taylor New Works Fund
Prima europea

SYZYGY (1987)
Musica originale Donald York
Costumi Santo Loquasto
Luci Jennifer Tipton
Produzione in collaborazione con Eleonor Naylor Dana Charitable Trust e National Endowment for the Arts

ESPLANADE (1975)
Musica Johann Sebastian Bach
Costumi John Rawlings
Luci Jennifer Tipton
Produzione in collaborazione con il National Endowment for the Arts

Assoluto maestro del modernismo statunitense, Paul Taylor ha creato un ponte tra la danza classica e la contemporanea, definendo in cinquanta anni di attività uno stile personale versatile e sempre in evoluzione. Nutriti da una immaginazione percorsa di humour e di una vera e propria gioia di vivere, i suoi spettacoli nascano da una libertà creativa che li rende riccamente diversi gli uni dagli altri, mentre il rigore di una disciplina fisica e la perfetta padronanza del movimento creano una plastica dinamica e sensuale, dalla pronunciata libertà costruttiva. Insieme alla sua compagnia, Taylor presenta al Romaeuropa Festival tre lavori esemplari degli ultimi venti anni di attvità: apre il programma, Arabesque, giocato sulle pose delle pitture tombali egiziane e sull’evocazione dei miti del mondo classico, mentre Syzygy (termine meteorologico che indica il perfetto allineamento tra Sole, Terra e Luna) riprende l’idea del movimento dei corpi celesti per creare sul palcoscenico un’armonica rotazione fisica, animata dalle sonorità elettroniche di Donald York. A chiudere la breve rassegna, coronamento di un viaggio attraverso storie e personaggi mai astratti e sempre profondamente carnali, la storica Esplanade, omaggio alla forza ritmica delle composizioni di Bach la cui leggerezza prende forma nella limpida gestualità dei danzatori, che si prodigano in semplici camminate e salti in crescendo: una musica tutta da guardare.

indice per artisti
indice per eventi
indice edizioni

photogallery


| Altri
Stagione: 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 00 | 01 | 02 | 03 | 04 | 05 | 06 | 07 | 08 | 09 | 10 | 11 | 12
Romaeuropa.net | Newsletter | Privacy | Note Legali | Contatti | Chi siamo | Sponsor e Partner | Credit
Fondazione Romaeuropa P.IVA 03830181008