Filtra: A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z | 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9




achterland
acustica
afectos
afg
agon
aguilles
alexeev
alladeen
alle
alterego98
amelia
amorproprio
another
arabesque
armonieXX
arsa
aslongastheworld
atoun
attrito
aziziavecamour


Home | Lista Eventi

  STAMPA



Cartellone 2002




AMELIA
Teatro Argentina, 25, 26, 27 ottobre 2002 Coreografia Édouard Lock
Ensemble La La La Human Steps
Musica originale David Lang (su testi di Lou Reed)
Musica Normand-Pierre Bilodeau
Arrangiamento musicale Alexandre Castonguay, Simon Claude, Njo Kong Kie
Scene Stéphane Roy
Realizzazione scene Transformation Éclipse (Montreal), Aquacoupe Technologie Inc. (Montreal), Hydrotech Cutting Inc. (Ottawa)
Luci John Munro
Costumi Liz Vandal
Suono Michael Lowerston

Direttore artistico Édouard Lock
Maestra di danza Hua Fang Zhang
Assistente direttore artistico Véronique Lafleur
Accompagnamento musicale Christiane Fleurant, Martin Plante
Allenatore danzatori Shawn Dewberry
Coordinazione europea Van Baasbank & Baggerman

Interpreti (danzatori) Andrea Boardman, Nancy Crowley, Mistaya Hemingway, Keir Knight, Chun Hong Li, Bernard Martin, Jason Shipley-Holmes, Zofia Tujaka, William (Billy) Smith
Interpreti (musicisti) Alexandre Castonguay (violoncello), Simon Claude (violino), Njo Kong Kie (pianoforte, direzione musicale), Alexandra Sweeton (voce)
Produzione LG Arts Center (Seoul), Théâtre de la Ville (Parigi), National Arts Center (Ottawa), Het Muziektheater (Amsterdam), de Singel (Antwerp), Association Léonard de Vinci - Opéra de Rouen (Rouen), Montréal High Lights (Montréal), con lo speciale supporto di ImpulsTanz (Vienna)
La La La Human Steps desidera ringraziare il Conseil des arts et des lettres du Québec, il Canada Council for the Arts, il Montreal Arts Council, il Fonds de stabilisation et de consolidation des arts et de la culture du Québec, il Canadian Department of Foreign Affairs and International Trade, il Ministère de la Culture et des Communications du Québec ed il Cultural Human Resources Council of Canada.

Immagine di una danza felice e vitale, nella quale la sapienza tecnica rilancia il gioco espressivo, il gruppo La La La Human Steps gode in tutto il mondo di un successo che deve molto alle coreografie effervescenti di Édouard Lock, fondatore della compagnia nel 1980. La nuova creazione del 2002, Amelia, ha avuto il suo debutto europeo a Praga e approda, in occasione del Romaeuropa Festival, in quel Teatro Argentina dove Lock si è esibito per la prima e unica volta nella capitale dieci anni prima. Pur avendo ormai accantonato lo stile rockettaro e spericolato dei primi lavori, la compagnia non sembra rinunciare ad una sensualità e ad un'energia capaci di fondere i corpi e le musiche, la seduzione e lo stile nella ricerca di una grammatica del movimento dove la forma metta in gioco la percezione: supportati da una tecnica rigorosa, i La La La rielaborano la danza sulle punte aprendola al linguaggio della composizione moderna e creando una miscela di controllo e slancio che attribuisce alle loro creazioni una qualità ed un fascino nutrito di leggerezza e sobrietà.

indice per artisti
indice per eventi
indice edizioni

photogallery


| Altri
Stagione: 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 00 | 01 | 02 | 03 | 04 | 05 | 06 | 07 | 08 | 09 | 10 | 11 | 12
Romaeuropa.net | Newsletter | Privacy | Note Legali | Contatti | Chi siamo | Sponsor e Partner | Credit
Fondazione Romaeuropa P.IVA 03830181008